Header JIT 2019 1400x209px

JIT TEAMS 2018 - L’OLIMPIA DI NUOVO AL TROFEO GALVI

Armani JuniorL’Olimpia Milano fa ritorno al JIT a quattro anni dall’ultima partecipazione. Storia della pallacanestro italiana, con 22 scudetti giovanili conquistati, le 'scarpette rosse' sono alla loro 17^ presenza al Torneo Internazionale Juniores, che conquistarono nel 2001 con Oscar Gugliotta, Luca Furlanetto e l’ex Lissone Roberto Boffi. Nella formazione attuale, guidata da coach Cardani, spicca fra tutti il nome di Giordano Bortolani, classe 2000 e 192cm di talento puro; in forza al Bernareggio in B2 con cui segna quasi 10 punti di media in oltre 20', Bortolani conta presenze nelle nazionali U18 e U20. Altro nome interessante è sicuramente quello del giovanissimo Domenico D'Ambrosio, lungo classe 2001 di grande prospettiva. Diciassette presenze e diciassette anni dalla prima (e per ora unica) vittoria al JIT: riusciranno le scarpette rosse a sfatare la cabala arrivando sul gradino più alto del podio?

JIT TEAMS 2018 - OLIMPIA IS BACK AT TROFEO GALVI

Olimpia Milano comes back to JIT four years after their last attendance. Representing history of Italian basketball, with 22 youth league championships won over several years, the ‘Red Shoes’ take part in the Junior International Tournament for the 17th time, having won the 2001 edition with Oscar Gugliotta, Luca Furlanetto and the former Lissone player Roberto Boffi among others. In the current roster, coached by Marco Cardani, Giordano Bortolani’s name stands out: the 18 year old, 192 cm of sheer talent, currently plays for Bernareggio in the B2 division, with an average of 10 points in over 20’. Bortolani also plays for the U18 and U20 national teams. Another interesting name is Domenico D’Ambrosio’s, a forward born in 2001 with a great potential. Seventeen appearances and seventeen years since their first (and only, so far) JIT triumph: will the Red Shoes manage to dispel superstition and reach the top step of the podium?

Stampa

JIT 2018: STIAMO ARRIVANDO

Locandina JIT2018 provvisoriaLavori in corso per la ventiseiesima edizione del Junior International Tournament di Lissone, 6° Trofeo Galvi.

Mancano circa 50 giorni alla prima palla a due del Junior International Tournament, importante torneo Under 18 che si svolgerà durante il weekend di Pasqua dal 30 marzo al 2 aprile.

Organizzato dall’Associazione Pallacanestro Lissone e con la collaborazione di ASA Cinisello, il JIT è giunto alla sua ventiseiesima edizione con una lunga storia prestigiosa alle spalle: diversi infatti i nomi del basket internazionale che durante gli anni sono passati per Lissone: oltre ai nostrani Andrea Bargnani, Danilo Gallinari, Luigi Datome e Pietro Aradori, anche gli statunitensi Daequan Cook e Chris Quinn, il lituano Mantas Kalnietis e tanti altri.

Già confermata la maggior parte delle 12 partecipanti, tra cui le immancabili Team Ohio, Toronto, Kaunas e Rijeka, il ritorno di Bamberg dopo la vittoria dell’edizione 2006, e Milano, Trento e Virtus Bologna, Campioni d’Italia U18 in carica che per la prima volta prendono parte al JIT.

Le partite avranno luogo a Lissone, presso il campo principale del PalaFarè e la palestra di via Tarra, e a Cinisello, che per il secondo anno si presta ad ospitare alcuni incontri della competizione.

In contemporanea con il torneo principale avranno luogo il KIT, torneo di minibasket maschile, e il WIT, per le ragazze Under 13.

Elena Rovelli

Stampa