Basketball Cividale

La terza grande novità del JIT2023. Nata nel 2020, la United Eagles Basketball è una società giovanissima. Nelle prime due stagioni ha partecipato con la prima squadra al campionato di serie B centrando, nel 2022, la promozione in A2 con la vittoria in gara 5 contro Vigevano. Contemporaneamente, ogni anno è cresciuto sempre più il settore giovanile: nella stagione 20-21 ha partecipato all’U18 eccellenza, nel 21-22 alla DNG ed u17 eccellenza, nel 22-23 alla DNG, all’U17 eccellenza ed U15 eccellenza. Negli ultimi 3 anni la squadra under19 ha seguito il trend di crescita della società vincendo nel 20-21 il titolo regionale U18 del Friuli Venezia Giulia, sfiorando nel 21-22 la qualificazione agli spareggi per le finali nazionali u19 eccellenza (eliminazione per differenza canestri) e centrando in questa stagione la qualificazione alle Finali nazionali di Agropoli. I migliori prospetti sono il centro Giacomo Furin (classe 2003, convocato in nazionale U20), giocatore solido, eccellente rimbalzista, abile nel gioco spalle a canestro) e la guardia del 2004 Enrico Micalich (realizzatore di striscia, buon passatore, capace sia di giocare in uscita blocchi sia di creare gioco con il pick and roll) sono stabilmente nei 10 giocatori della prima squadra e punta di diamante del settore giovanile. Le ali Brenno Barel (ottimo talento offensivo dotato di grande tiro e abile passatore), Mattia Gattolini (grande atleta, versatile e dinamico, può giocare sia fronte sia spalle a canestro) e Hadim Balde (solido fisicamente, ottimi movimenti spalle a canestro e mani educate per tirare e passare) completano un pacchetto lunghi molto interessante. Il play “tascabile” Shaka Balladino (maestro delle palle rubate in difesa e grande contropiedista), il play Lorenzo Bonello (affidabile in difesa ed in attacco bravo a dettare i ritmi e saggio nelle scelte), la guardia Tommaso Pillastrini (jolly nelle posizioni di esterno, classe 2007 nel giro della nazionale under16, giocatore con mani molto educate e dotato di grande intelligenza cestistica) sono gli esterni di maggior impatto e prospettiva della squadra. Con umiltà e passione nel rappresentare un territorio orgoglioso delle proprie radici e valori, una tifoseria entusiasta e partecipe anche durante le partite giovanili (la “marea gialla”), la UEB Cividale si sta consolidando nel panorama cestistico nazionale come una realtà solida ed in costante ascesa.
 
The third big news from JIT2023: founded in 2020, United Eagles Basketball is a very young club. In its first two seasons, it took part with its first team in the Serie B championship, achieving the promotion to A2 by winning game 5 against Vigevano in 2022. At the same time, each year the youth academy has grown more and more: in the 20-21 season it was present in the U18 excellence, in 21-22 in the DNG and U17 excellence, in 22-23 in the DNG, U17 excellence and U15 excellence. In the last three years the U19 team has followed the club’s growth trend, winning the Friuli Venezia Giulia U18 regional title in 20-21, almost qualifying for the U19 excellence national play-offs in 21-22 (being eliminated due to scoring difference) and this season qualifying for the national finals in Agropoli. The best prospects are centre Giacomo Furin (class of 2003, called up for the U20 national team), a solid player, excellent rebounder, skilled in the game back to the net, and 2004 guard Enrico Micalich (consecutive scorer, good passer, capable of both playing out of blocks and creating game with the pick and roll), who are permanently among the 10 players of the main team and the top players of the youth academy. Wings Brenno Barel (an excellent offensive talent with a great shot and skillful passer), Mattia Gattolini (a great athlete, versatile and dynamic, he can play both in front of and back to the net) and Hadim Balde (physically solid, excellent movements back to the net and trained hands to shoot and pass) complete a very interesting centers package. The ‘pocket’ point guard Shaka Balladino (a master of stealing the ball on defence and a great counterpuncher), play Lorenzo Bonello (reliable on defence and in attack, good at dictating the pace and wise in his choices), and guard Tommaso Pillastrini (versatile in the outside positions, born in 2007 and on the under-16 national team roster, a player with very trained hands and great basketball intelligence) are the team’s most impressive prospects. With humility and passion in representing a territory proud of its roots and values, an enthusiastic and participating fan base even during youth games (the ‘yellow tide’), UEB Cividale is consolidating itself on the national basketball scene as a solid and steadily rising team.
#GiocatorePosizioneAltezza (cm)Anno
0Michael CuccuG1882004
1Luca ViviP1872006
5Shaka BalladinoP1752004
7Lorenzo BonelloP1872004
8Alessio MarianoG1882005
10Giovanni BegniG1972006
11Giacomo FurinC2052003
12Matteo RoseanoG1832004
13Brenno BarelF2022004
14Mattia GattoliniF2002004
17Kristian Anantas Lo BuonoF2012006
20Hadim BaldeF1932005
23Michele D’OnofrioF1942005
24Gabriele RossiP1872006
33Enrico MicalichF1922004
77itaTommaso PillastriniG1922007

Staff

Allenatore

Federico Vecchi

Nazionalità
itaItalia
Preparatore

Enrico Dell’Oste

Nazionalità
itaItalia
Assistente

Giovanni Spessotto

Nazionalità
itaItalia
Fisioterapista

Daniele Cotrufo

Nazionalità
itaItalia